• NOITREK

Ventotene, alla scoperta di un’isola


Incantevole striscia di terra avvolta nel blu del Mar Tirreno.
Una storia di 2000 anni, una natura e fondali marini protetti dalle rotte del turismo di massa.
“Un’aura di pace solenne si diffondeva all’intorno sul vasto mare che avevo a fronte, e si profumava nell’azzurro delle sfere celesti: era una calma profonda quanto sublime e arcana”.
Così scriveva Pasquale Mattei, pittore, archeologo e poeta, parlando di una passeggiata lungo i sentieri di Ventotene nel 1847.
A distanza di quasi due secoli è ancora possibile camminare per le vie e i sentieri di quest’isola ed essere avvolti da una calma e un silenzio tali da sembrare davvero di essere lontani dal resto del mondo.
Proprio per questo motivo si è pensato di scoprire l’isola in date fuori stagione e proporla in tre lunghi fine settimana con partenza il venerdì e rientro di domenica, proprio per creare piccoli gruppi di max 16 persone.
DATE WEEKEND PREVISTE
Dal 10 al 12 settembre con sistemazione in Agri Camping e appartamenti
Dal 24 al 26 Settembre con sistemazione in appartamenti
Dal 1 al 3 ottobre con sistemazione in appartamenti
Per chi non può partire di venerdì possibilità di raggiungere il gruppo anche il venerdì sera o il sabato mattina.
ORA E LUOGO APPUNTAMENTO
Per raggiungere Ventotene consigliamo di lasciare a casa la propria auto e prendere il treno con partenza da Roma Termini e arrivo a Formia/Gaeta. Imbarco al porto di Formia sulla nave con partenza alle ore 08:45 e arrivo sull’isola intorno alle ore 10:30.
Tutte le informazioni relative a orari treni, biglietto imbarco e come raggiungere con semplicità il porto di Formia verranno date al momento della prenotazione.
PER PRENOTARE
via whatsapp indicando nome, cognome e n° tessera Federtrek (si può attivare la mattina dell’escursione) al 3661568849 Luciano Bernabei.
ACCOMPAGNANO
AEV Luciano Bernabei cell. 3661568849
ATUV Silvia Coscarella
Gli accompagnatori si riservano il diritto di modificare il programma a sua discrezione, per garantire la sicurezza o in base alle condizioni meteo e dei singoli partecipanti.
COSA PORTARE E ABBIGLIAMENTO
Scarpe da trekking
Scarpe da ginnastica con suola non liscia
Zainetto
Costume
Pinne, maschera e boccaglio per chi fa lo snorkeling.
Altre informazioni su cosa portare verranno fornite privatamente al momento della prenotazione.
PROGRAMMA 1° GIORNO
-Sbarco al porto di Ventotene previsto per le ore 10:35. Qui troveremo ad attenderci servizio navetta che porterà i nostri bagagli direttamente presso la struttura che ci ospiterà, che noi raggiungeremo a piedi percorrendo circa 1300 mt (15 minuti).
-Sistemazione nel campo base, accoglienza con bevande rinfrescanti e partenza prevista intorno alle ore 11:45 per raggiungere la spiaggia di Cala Nave, dove per chi vuole, è prevista un’escursione marina a tema con canoe pinne e maschera, tra natura e geologia.
Si precisa che l’escursione marina è condotta da guida e istruttore locale che ci condurrà in sicurezza nei punti più belli da scoprire. Il costo aggiuntivo è di 15 euro, durata escursione circa 1 ora.
-Dalle ore 13:00 alle ore 14:30 è prevista pausa pranzo sulla scogliera delle antiche peschiere Romane.
-Dopo la pausa pranzo cammineremo per circa 2 KM per raggiungere e visitare i labirinti delle antiche cisterne Romane accompagnati, nei loro sotterranei lunghi km, da esperta e preparatissima guida locale.
– Per le ore 16:00 faremo ritorno al campo base.
-Per chi vuole dalle ore 17:00 alle ore 18:30 si può partecipare al corso base di camminata sportiva, guidato dall’istruttore e accompagnatore Luciano Bernabei.
– Alle ore 20:15 è prevista la cena con prodotti e piatti locali a base di pesce.
Al momento della prenotazione verrà inviata descrizione del menù.
PROGRAMMA 2° GIORNO
-Per sabato è in programma il grande anello alla scoperta dell’isola con una lunghezza di circa 10 km ben distribuiti lungo tutta la giornata con livello di difficoltà TE (turistico/ escursionistico)
L’escursione prevede:
-Visita guidata alla Villa Romana di Giulia
– Snorkeling con canoa alla scoperta di altri bellissimi fondali di interesse archeologico e naturalistico della riserva marina
-La spiaggia e le falesie Parata Grande.
-Visita all’osservatorio delle migrazioni e alla scoperta dei bellissimi scenari di Punta dell’Arco, con i suoi 139 mt la parte più alta dell’isola.
-Ritorno al campo base e cena.
PROGRAMMA 3° GIORNO
-Per domenica è previsto giro in barca dell’isola con bagni e tuffi nelle calette raggiungibili solo via mare.
Raggiungeremo anche l’isola di Santo Stefano e parleremo della storia del suo famoso carcere borbonico dove sono stati imprigionati molti personaggi illustri tra i quali Sandro Pertini.
-Ritorno al campo base per doccia e ripartenza con imbarco ore 15:45 per Formia.
DESCRIZIONE DELLA STRUTTURA CHE CI OSPITTERA’
Per il primo dei 3 weekend previsti si è deciso, oltre alla sistemazione in appartamenti, anche per una soluzione diversa dal solito adatta per chi vuole vivere un contatto particolare e più diretto con l’isola e con un grado di adattabilità. Posto a circa 1.300 mt dal porto, l’Agri Camping offre soluzioni in tende già fornite e installate, con 1 e 2 posti letto. Per le famiglie anche 3/4 posti letto.
La struttura è stata personalmente testata e risulta ben strutturata, garantendo pulizia e organizzazione.
Occorre solo portare il proprio sacco a pelo o lenzuola.
Al momento della prenotazione verrà inviato ulteriore materiale illustrativo e fotografico della struttura.
QUOTA DI PARTECIPAZIONE
Contributo associativo di partecipazione all’escursione 180 euro con sistemazione in Agri Camping e 210 euro con sistemazione in appartamenti da due e tre posti letto
LA QUOTA COMPRENDE
-Sistemazione in appartamenti con due e tre posti letto.
-Due cene
-Assistenza di accompagnatori Noitrek
-Apertura a noi riservata di due siti archeologici ( Villa di Giulia e Cisterne Romane).
-Contributo per guide locali
-Visita guidata al museo delle migrazioni.
-Giro dell’isola in barca con bagni nelle calette.
-Corso base di camminata sportiva.
LA QUOTA NON COMPRENDE
– Biglietto treno Roma Termini/Formia-Gaeta andata e ritorno euro 16,80
-Biglietto imbarco per Ventotene andata e ritorno euro 34,20 compresa tassa di soggiorno.
-Pranzi al sacco
-le prime colazioni (la struttura oltre ad avere un bar e provvista anche di fornelli e stoviglie a disposizione degli ospiti).
-n°2 uscite snorkeling con canoa (facoltative) al costo di euro 15 cd
-Tutto quanto non specificato nella “quota comprende”.

Torna in alto