• NOITREK

PARCO NAZIONALE D’ABRUZZO


** UN FANTASTICO WEEKEND A PESCASSEROLI **
– Parco Nazionale D’Abruzzo – Escursioni adatte a tutti –

Ci avete chiesto il bis, dopo la bellissima esperienza di metà giugno, e noi non ci siamo tirati indietro: si torna a Pescasseroli, cuore del PNALM, per trascorrere insieme un fantastico weekend di natura, avventura e divertimento (per tutti, escursioni di medio impegno).

– PROGRAMMA –

PUNTO RITROVO:
ore 9.30 presso il Bar Val Fondillo (Opi, L’Aquila).
Rif. Google Maps: https://goo.gl/maps/MrPZyGJZvt9S8GF89

Per due giorni saremo ospiti di una struttura dotata di piscina scoperta ed aree attrezzate, ed una cucina molto apprezzata nelle recensioni sui maggiori siti di vacanze e booking online. Sarà possibile riservare stanze singole / multiple senza variazioni di prezzo.

PRIMO GIORNO
Arrivo alla Val Fondillo con auto proprie.

Abitata fin dalla preistoria, la valle conserva i segni vitali della sua storia millenaria. Una delle sue principali caratteristiche è la ricchezza di sorgenti d’acqua: l’omonimo torrente ci accompagnerà e rinfrescherà durante l’escursione.

Andremo a scoprire, risalendo lentamente la valle, proprio due delle sorgenti principali: la Tornareccia e la Grotta delle Fate. Tenendo sempre a vista lo spettacolare anfiteatro glaciale della Serra delle Gravare.

Rientro nel pomeriggio, relax in albergo e cena. Al termine della quale sarà possibile, sempre insieme agli accompagnatori, fare una piacevole passeggiata alla scoperta dell’incantevole borgo di Pescasseroli.

CARATTERISTICHE ESCURSIONE
Difficoltà: E
Dislivello: 350 m circa
Lunghezza: 14 km circa
Durata: 7 ore circa
NON SONO PRESENTI PUNTI ESPOSTI

SECONDO GIORNO
Dopo un’abbondante colazione partiremo per un itinerario in traversata, raggiungendo con alcune delle nostre automobili il Passo del Diavolo: si tratta di una zona selvaggia e poco frequentata dagli escursionisti.

Attraverseremo quindi il Vallone Lampazzo, una piccola gola delle sorgenti del Sangro, fino a Fonte Puzza – sorgente molto frequentata da orsi e lupi che si affaccia sulla foresta di Val Cervara; qui si trovano i faggi più antichi dell’emisfero settentrionale (Patrimonio UNESCO).

Scenderemo poi a Pescasseroli attraverso la spettacolare Faggeta del Vallone Cavuto.

CARATTERISTICHE ESCURSIONE
Difficoltà: E
Dislivello: 350 m circa
Lunghezza: 13 km circa
Durata: 7 ore circa
NON SONO PRESENTI PUNTI ESPOSTI

CONTRIBUTO ASSOCIATIVO DI PARTECIPAZIONE: 110 € A PERSONA IN CAMERA SINGOLA (o multipla).
* La quota comprende *
– Sistemazione in camera singola (o multipla) e trattamento di pensione completa (comprese le bevande ai pasti e i pranzi al sacco)
– Tassa di soggiorno
– Assistenza degli accompagnatori NoiTrek (due escursioni + eventuale passeggiata il sabato sera a Pescasseroli)
* La quota NON comprende *
– i trasporti* (viaggio da Roma a Pescasseroli, spostamenti locali e ritorno)
– Tutto quanto non specificato ne “La quota comprende”

* Viaggio e spostamenti in loco verranno effettuati con le nostre auto. In forza delle disposizioni anti COVID-19 non ci è possibile organizzare il car pooling e assegnare i posti. Tuttavia, al momento della prenotazione puoi indicarci se hai o non hai l’auto: ti metteremo in contatto con gli altri associati che offrono o chiedono un passaggio.
Il tempo di percorrenza da Roma a Pescasseroli è di circa 2 ore e 15 minuti.

PER PRENOTAZIONI
WhatsApp al numero 3498027433. Per favore indicare:
– nome e cognome
– n. Tessera Federtrek
– eventuale disponibilità di posti auto o zona di partenza se si richiede un passaggio in auto.

In forza delle disposizioni anti COVID-19 non ci è possibile organizzare il car pooling e assegnare i posti. Tuttavia, al momento della prenotazione puoi indicarci se hai o non hai l’auto: ti metteremo in contatto con gli altri associati che offrono o chiedono un passaggio.

Accompagnano:
AEV Andrea Di Marcoberardino 3498027433
AEV Gianni Onorati

Equipaggiamento OBBLIGATORIO:
Zaino 20/30l, pantaloni lunghi, scarponi da trekking, guscio anti pioggia, felpa e/o pile, capello e guanti, lampada frontale oppure torcia elettrica.

Equipaggiamento CONSIGLIATO:
Bastoncini da trekking, occhiali da sole, un ricambio d’abbigliamento, crema protezione solare.

Alimentazione:
Acqua (almeno 2l), per il primo giorno sono consigliati pasti leggeri e facilmente digeribili, frutta secca e/o disidratata. Per il secondo giorno disporremo di pranzo al sacco.

Gli itinerari potranno subire variazioni in base alle condizioni meteo o nel caso in cui i percorsi non fossero ritenuti sicuri dagli accompagnatori.

DISPOSIZIONI ANTI COVID-19
Per favore leggi con attenzione le raccomandazioni di FederTrek per partecipare all’escursione in tutta sicurezza:
http://www.federtrek.org/?p=3836#3n09i7t2r5e2k

Visita il nostro sito www.noitrek.it


Torna in alto